Home » Comunicati stampa » Libera Foligno, Ilaria Possanzini è la nuova referente

Libera Foligno, Ilaria Possanzini è la nuova referente

Ilaria Possanzini, 23 anni, studentessa-imprenditrice, è la nuova referente del presidio “Caterina Nencioni” di Libera Foligno. È stata eletta oggi, 19 giugno, dall’assemblea del presidio dell’associazione antimafia che si è riunita presso il Cesvol di Foligno, città nella quale Libera è presente e attiva da molti anni all’interno della Rete di Libera in Umbria (che conta complessivamente 11 presidi). Ilaria Possanzini subentra nel ruolo di referente a Filippo Gentili, che ha coordinato il presidio negli ultimi tre anni e al quale è andato il saluto e il ringraziamento dell’assemblea.

“Ci metteremo ancora più entusiasmo e impegno – ha detto la nuova referente – per continuare a sensibilizzare la nostra città sui temi di Libera: il contrasto alle mafie, all’illegalità, alla corruzione alle quali contrapponiamo la memoria, l’impegno e la corresponsabilità di tutti. Siamo un presidio formato soprattutto da ragazze e ragazzi molto giovani – ha aggiunto – e per questo abbiamo grande entusiasmo e vogliamo coinvolgere sempre di più i nostri concittadini nell’attività di antimafia sociale che Libera svolge anche in Umbria, consapevoli che per combattere le mafie serve l’impegno di tutta la cittadinanza, a partire da quella più giovane”.

Passaggio di testimone. Ilaria Possanzini e Filippo Gentili

Foligno, 19 giugno 2017