Ottobre 25, 2020

Quali sono i tabù e i segreti degli uomini italiani?

Di solito sono le donne ad essere indicate come le più misteriose nella coppia, tuttavia anche gli uomini hanno segreti spesso inconfessati che rappresentano un vero e proprio tabù. Alcuni sono ormai abbastanza noti, altri invece rimangono nell’ombra ancora oggi, ad ogni modo per conoscere davvero il sesso maschile è necessario capire cosa i partner non dicono. Ecco 5 segreti degli uomini che tutte le donne dovrebbero conoscere.

Un uomo su cinque frequenta una escort

Uno dei segreti degli uomini è l’elevata percentuale di chi frequenta una escort, cercando compagnia leggendo gli annunci dei siti specializzati. In particolare, il fenomeno è in crescita in diverse città italiane, tra cui Gorizia, Trieste, Enna e Cuneo, come indica l’aumento della pubblicazione di annunci per incontri su portali web come https://www.sexyguidaitalia.com/escort/cuneo.

Secondo il Codacons sono oltre 3 milioni i clienti delle sex worker in Italia, quindi considerando una popolazione maschile di 16,8 milioni di uomini con un’età dai 25 ai 65 anni, oltre il 17% degli uomini si rivolge alle professioniste del sesso. Si tratta di una percentuale piuttosto alta di quasi 1 uomo su 5, inoltre la maggior parte dei clienti è sposato o fidanzato.

Molti uomini si preoccupano della prestazione

Un tabù che le donne dovrebbero conoscere è legato all’ansia da prestazione, con molti uomini che sono piuttosto preoccupati dall’esigenza di offrire una buona performance a letto. Se in condizioni normali ciò non è complesso, in alcuni momenti può risultare più difficile, ad esempio a causa di stress, carichi di lavoro eccessivi, problemi fisici e circostanze ambientali.

Questo aspetto è molto frequente, sia tra le coppie sia nel sesso occasionale, ed è una delle cause principali della disfunzione erettile. Non è raro che la comunicazione sia difficile in questi momenti, preferendo evitare di parlarne finendo con l’aumentare ancora di più la pressione sul partner. Al contrario è fondamentale la massima trasparenza, per un’interazione di coppia quanto più possibile sana e aperta.

Tutti gli uomini guardano il porno sul web

La pornografia è un fenomeno dalle proporzioni gigantesche, perciò qualsiasi uomo che dichiari di non vedere mai un video a luci rosse probabilmente sta mentendo. Secondo le ultime statistiche oltre il 90% degli uomini tra i 18 e i 65 anni guarda regolarmente i porno, sia i single sia le persone con un regolare rapporto di coppia.

Ovviamente quasi nessuno accetta di parlarne con la propria partner, sebbene sia in aumento il numero di coppie che guardano insieme i video porno per dare un tocco piccante alla relazione, ad ogni modo rimane ancora oggi un tabù. Spesso questa pratica viene vista come una depravazione, per questo motivo si tende a nascondere tale attività e a non parlarne con nessuno.

Anche l’uomo ha bisogno di aprirsi e mostrare i suoi sentimenti

Nell’immaginario collettivo la figura dell’uomo è ancora quella del macho latino, in cui il testosterone deve sempre prevalere mentre i sentimenti fanno parte della sfera femminile. Ovviamente nulla di più errato, anzi questo atteggiamento del pensiero comune porta molti uomini a reprimere le proprie emozioni, fingendo di essere una persona diversa dalla realtà.

Non a caso, molti clienti delle escort sono soliti cercare non solo sesso, ma soprattutto una comunicazione sincera senza barriere o bugie, grazie alla presenza di una persona che non giudica. L’assenza della giusta interazione, con l’obbligo degli uomini di interpretare la parte del duro, può portare spesso a brutte figure e problemi di natura sessuale, perciò è importante essere sinceri e favorire un corretto dialogo nella coppia.

L’importanza della fantasia non riguarda solo le donne

Anche gli uomini hanno le loro fantasie, che non sono solo partner vestite da infermiera sexy o segretaria con i tacchi a spillo e la minigonna, ma il più delle volte si tratta di pensieri più complessi legati alla soddisfazione del desiderio sessuale. Le pratiche che gli uomini vorrebbero sperimentare con le proprie partner sono le più disparate, tuttavia nella maggior parte dei casi prevale una certa repressione per paura di essere giudicati male.

Come sempre una comunicazione più aperta potrebbe favorire una maggiore interazione, con un giovamento sia per gli uomini sia per le donne, specialmente quando le fantasie riguardano argomenti tabù come il feticismo o il bondage. I segreti possono rappresentare un rischio per la coppia, specialmente quando diventano un peso e costituiscono una barriera insormontabile.