Ottobre 22, 2021

Social Trading: cos’è e come funziona

Social Trading

Ogni anno in Italia un numero elevato di persone si dedica al trading online; le analisi di settore parlano di un aumento di circa il 10% all’anno degli addetti. Se pensiamo che solo nell’arco degli ultimi 4 anni il numero dei broker online disponibili è quasi raddoppiato, capiamo sin da subito quale sia l’interesse del pubblico per questo tipo di proposta. La novità degli ultimi anni riguarda una particolare tipologia di piattaforma, il social trading. Chi si dedica al social trading si avvicina ad attività, quali il copy trading, che si differenziano leggermente dal trading classico. Cerchiamo di capire di cosa si tratta.

Le piattaforme di social trading

In Italia è disponibile un ridotto numero di piattaforme di social trading. Tutti però sappiamo cosa sia un sito social, ossia uno spazio online ove è possibile mettersi in contatto con altre persone, pubblicare gli eventi quotidiani o anche verificare ciò che altri soggetti stanno facendo in quel momento. Trasportiamo tutto questo nel mondo del trading e il gioco è fatto. Le recensioni eToro ci parlano della possibilità che questa piattaforma offre di prendere parte al social trading. In pratica già da alcuni anni questo tipo di piattaforma offre ai propri clienti la possibilità di confrontare tra loro la propria attività quotidiana. A tal punto che un soggetto può, volendo, copiare l’attività di un altro trader, effettuando i medesimi investimenti di giorno in giorno.

Come funziona il copytrading

I social trading sono piattaforme che permettono di intrattenersi e intrattenere gli altri, confrontando la propria attività con i prodotti finanziari derivati. Si possono mostrare agli altri tutte le attività quotidiane, o anche solo gli affari andati a buon fine, proprio come avviene sui social dedicati ad altri argomenti. Il passo successivo di questa attività è il copytrading: chi legge le pubblicazioni che riguarda l’attività economica di un singolo trader può decidere anche di copiarla, passo per passo. A fine giornata si avranno i successi e gli insuccessi del trader scelto. All’interno delle piattaforme che offrono la possibilità di fare copy trading non esistono obblighi; quindi si può decidere di copiare gli investimenti di un singolo soggetto anche solo per un giorno, o per un’ora. Oppure si può decidere di avviare la propria attività di trading autonoma, senza valutare l’azione degli altri clienti della piattaforma.

Un portafoglio di investimento

Un portafoglio di investimento è l’insieme di tutti gli investimenti di un soggetto. Si può trattare di investimenti in un solo ambito, o anche di diverse tipologie di affari, su mercati diversi. Le piattaforme di social trading non solo consentono di copiare il singolo affare di uno dei propri clienti, ma anche di acquisire portafogli di investimento interi. Il trader può quindi scegliere un altro soggetto, valutare il suo portafoglio di investimento e copiarlo completamente. Quando si sceglie un tipo di investimento di questo genere è sempre consigliabile prediligere le piattaforme che siano autorizzate dalla Consob e che non presentino alcun tipo di vincolo. In modo da poter rinunciare al copy trading in ogni momento in cui lo si ritenga necessario.