Giugno 13, 2021

BioSmile: la nuova frontiera dell’igiene dei denti e gengive sane

BioSmile è un innovativo dentifricio in polvere a base di ingredienti naturali, come affermato dall’azienda produttrice sul sito ufficiale del prodotto, che sta riscuotendo un successo commerciale davvero ampio tra gli acquirenti. L’utilizzo di questo dentifricio viene consigliato da numerosi esperti del settore, come valido aiuto per la quotidiana igiene di bocca e gengive.

Il benessere del cavo orale è legato soprattutto all’utilizzo di prodotti che siano di qualità che possano aiutare non solo a pulire efficacemente la bocca ma anche a sbiancare l’ingiallimento dei denti. Il nuovo BioSmile non sembra contenere al suo interno sostanze abrasive o nocive e può essere utilizzato in associazione ai tradizionali strumenti di igiene orale.

A differenza di molti prodotti indicati per l’igiene quotidiana della bocca, disponibili anche in gel, questo dentifricio in polvere è contenuto all’interno di una pratica confezione in barattolo, nella quale basta intingere lo spazzolino prima dell’utilizzo. La chiusura ermetica ne garantisce la salvaguardia delle proprietà e permette di conservare la polvere a temperatura ambiente, al riparo dai raggi solari.

Un utilizzo quotidiano seguendo le indicazioni riportate sulla confezione e i consigli del tuo medico, può aiutarti ad avere sempre denti e gengive ben pulite, con un possibile effetto sbiancante.

Il successo commerciale di BioSmile

BioSmile come abbiamo detto, è una nuova formulazione in polvere naturale che può essere utile per aiutare a sostenere il benessere, l’igiene e la pulizia di denti e gengive. Il sorriso e la salute del cavo orale può essere compromessa da una serie di abitudini scorrette come poca igiene orale, mancato utilizzo del filo interdentale, cattiva alimentazione, eccesso di nicotina, assunzione di farmaci per lunghi periodi. Gli esperti consigliano di utilizzare quotidianamente questo dentifricio in associazione a una corretta igiene della bocca e ad un’adeguata alimentazione.

La formulazione interna è alla base del successo commerciale di questo prodotto, in quanto comprende una serie di ingredienti naturali accuratamente selezionati dall’azienda produttrice prima dell’immissione sul mercato. Ciò che caratterizza questo dentifricio è l’assenza, secondo quanto affermato dall’azienda produttrice, di sostanze aggressive o abrasive che possono mettere a rischio il benessere dei denti e dello smalto, con il passare del tempo.

INCI: elenco completo degli eccipienti naturali

Il dentifricio in polvere BioSmile comprende al suo interno una serie di ingredienti che sembrano non essere pericolosi per il benessere dello smalto dentale. La scelta dell’azienda produttrice è quella di combinare eccipienti naturali che escludano l’utilizzo del fluoro, ingredienti chimici per adattare il prodotto a tutti coloro che soffrono di ipersensibilità, sanguinamenti gengivali frequenti e irritazioni. All’interno della polvere si trovano:

  • carbone attivo: che può aiutare a ottenere un possibile e progressivo effetto sbiancante dello smalto dentale. Il principio attivo, inoltre può aiutare a favorire l’assorbimento dei batteri accumulati nel cavo orale;
  • mentolo: che può aiutare a donare una maggiore sensazione di freschezza e a contrastare l’alitosi;
  • calcio: un sale minerale che può aiutare a rafforzare il benessere dei denti e dello smalto.

Vantaggi e possibili effetti benefici

BioSmile può essere un ottimo coadiuvante di alimentazioni personalizzate e dell’utilizzo di strumenti per l’igiene orale come il filo interdentale, nella lotta all’accumulo di residui di cibo, batteri, ingiallimento dei denti, macchie e aloni sullo smalto dentale, pulizia della lingua.

Il prodotto può essere acquistato sul sito ufficiale dell’azienda produttrice, senza prescrizione medica ma è sempre consigliato parlarne con il proprio dentista di fiducia. Collegandoti qui sul sito web Biosmile.info, potrai trovare tutte le informazioni necessarie sulle modalità di utilizzo e consultare le recensioni rilasciate da esperti ed acquirenti che ne consigliano l’acquisto.

Come qualsiasi prodotto dedicato alla pulizia e igiene orale, anche BioSmile può essere utilizzato quotidianamente subito dopo avere concluso i pasti della giornata.

Secondo quanto suggerito dall’azienda produttrice, il dentifricio può essere utilizzato intingendo lo spazzolino all’interno del barattolo e strofinandolo delicatamente su entrambe le arcate dentali. Basterà lasciare agire il prodotto in base ai tempi previsti sul manuale o nelle info riportate sul retro del barattolo, prima di risciacquare la bocca.  Si consiglia di non superare le tre applicazioni giornaliere.

Controindicazioni e possibili effetti indesiderati

BioSmile non sembra avere particolari controindicazioni. Il suo utilizzo è consigliato anche a coloro che presentano ipersensibilità dentale, sanguinamenti gengivali e irritazioni. Il prodotto viene sconsigliato a coloro che sono allergici a uno o più principi attivi contenuti nella formulazione, in presenza di ferite o cicatrici post interventi odontoiatrici non ancora guarite.