Maggio 31, 2020

Prestiti Personali: le offerte migliori

migliori prestiti personali

Può capitare nella vita di avere tanti progetti in cantiere e neanche metà delle risorse che servono per poterli vedere realizzati. Ecco perché oggi cogliamo l’occasione per parlarvi di prestiti personali e delle tante opportunità da poter prendere in considerazione nel 2020.

Poter disporre della liquidità fornita da un finanziamento è sicuramente un gran colpo di fortuna: anche se dietro vi sono comunque una serie di macchinazioni burocratiche che con la fortuna hanno poco a vedere.

Quel che intendiamo dire è che a volte l’unico modo che abbiamo per poter raggiungere un obiettivo – qualora questo dovesse necessitare di risorse economiche –  è quello di richiedere un prestito.

Poniamo ad esempio il caso di uno studente che intende conseguire un mater particolarmente costoso o di una coppia che non ha ancora la liquidità necessaria all’organizzazione di un matrimonio: per entrambe l’eventualità, procrastinare sembra un’opportunità mancata.

Per fortuna, al giorno d’oggi, sono tante le agevolazioni finanziarie a cui poter ricorrere in caso di necessità.

Oggi vogliamo illustrartene un paio. Prima di procedere, tuttavia, occorre capire bene che cosa s’intende prestito personale e in che cosa questo differisce da tutte le altre soluzioni.

Prestiti Personali: che cosa sono?

Partiamo da una definizione molto semplice. Il prestito personale è una forma di finanziamento che si distingue da quello finalizzato perché non è soggetto ad obbligo di destinazione.

Che cosa vuol dire questo? In estrema sintesi, significa che il richiedente del prestito, al colloquio con la banca, non dovrà necessariamente spiegare in che cosa intende investire i soldi ottenuti.

Diversamente, invece, accade per il prestito finalizzato che invece si vincola all’obbligo di destinazione. Per fare un esempio pratico, poniamo il caso che voi abbiate bisogno di risanare un debito universitario o di liquidità per acquistare un dato servizio. Una volta recativi in banca, potrete richiedere la somma che vi è necessaria senza specificare a cosa vi servirà.

I controlli della banca si limiteranno quindi alle finanze del richiedente e non ad esempio alle prestazioni e alla resa della sua azienda. Una volto erogato il prestito il risanamento avviene a rate con tasso di interesse fisso e stabilite, nella maggior parte dei casi, mensilmente.

Ma quali sono le offerte del 2020 a proposito di prestiti personali?

Scopriamone qualcuna.

Prestiti personali: le offerte migliori

Agos

Se parliamo di prestiti personali sicuramente c’è da considerare con attenzione la proposta avanzata da Agos, che consente di far partire la richiesta del finanziamento anche online. Agos si presenta come una grande opportunità soprattutto per chi ha urgenza di ricevere liquidità e spera in un’erogazione rapida. La valutazione viene infatti effettuata non oltre le 48 ore mentre l’importo massimo è di 30.000 euro.

Findomestic

Findomestic mette invece mette a disposizione della clientela diverse formule tra cui poter scegliere.

 Il prestito Rata Unica ad esempio eroga 15.000 euro da poter rimborsare in rate con tasso fisso a cadenza mensile. Questa soluzione è consigliata a chi intende occuparsi di un’unica rata da pagare. Altra formula è invece costituita da Rata Verde, destinata ad esempio a chi intende effettuare delle spese per portare l’energia rinnovabile in casa. Insomma, qualunque sia l’obiettivo finale la società finanziaria metterà a disposizione della clientela tantissime soluzioni opzionabili a cui poter ricorrere. 

Cofidis

Anche Cofidis è nella lista dei migliori prestiti personali del 2020. Presentando quanto prima la documentazione necessaria alla valutazione, si può ricevere l’esito della richiesta in appena 48 ore. L’importo concesso è fino a 10.000 mentre il rimborso può avvenire in 72 mese in comode rate con cadenza mensile. Chi lo preferisce o dovesse avere esigenza può scegliere di saltare la rate del rimborso per tre volte senza incorrere in costi aggiuntivi.