Agosto 2, 2021

Inbiz Login portale Intesa San Paolo: modalità accesso, servizi e contatti per assistenza

inbiz intesa san paolo
Assistiamo, giorno dopo giorno e mese dopo mese, alla digitalizzazione del denaro che di fatto, riesce a semplificarci un po’ la vita per svariati motivi; dall’assenza di numerosi spicci sparsi un po’ ovunque fino a limitare lo scambio di denaro che in tempi di pandemia, possono essere veicolo d’infezione. Questa digitalizzazione, inoltre, ha anche delle componenti accessorie estremamente comode che permettono, col solo aiuto di un PC, tablet o smartphone di accedere al proprio conto tramite le proprie credenziali. La banca Intesa San Paolo, una delle leader del settore finanziario, ne è un esempio lampante, proprio perché ha messo a disposizione dei suoi clienti la possibilità di tenere sotto controllo ogni movimento e il proprio estratto conto.

Inbiz di Intesa San Paolo: cos’è? A chi può essere utile?

Inbiz è una soluzione facile e veloce che riesce ad essere al passo coi tempi pur rispettando la privacy e la sicurezza di cui questo tipo di servizio necessita. Attraverso una semplice App da smartphone o una pagina web dedicata, è possibile effettuare l’accesso con delle credenziali collegate al proprio profilo di Intesa San Paolo che sono, nello specifico, pin e codice del titolare del conto. Scaricare l’App è semplicissimo e richiede semplicemente la ricerca delle parole chiave “Inbiz Intesa San Paolo” sulla piattaforma Google Play. Nel caso in cui, invece, si preferisca utilizzare il servizio da un computer, è altrettanto sufficiente ricercare le stesse parole chiave per trovare il sito ufficiale della banca e in particolare, la sezione dedicata al login. Il servizio si rende utile per i privati che intendono tenere ogni movimento sotto controllo, che siano entrate o uscite; permette di effettuare bonifici e permettere transazioni. Ancora più d’utilità è però per le aziende che potranno verificare in modo facile e veloce ogni aspetto riguardante incassi e perdite, così da avere un’idea molto più chiara dell’andamento della propria attività.

Banca Intesa San Paolo: come aprire un conto

Per aprire un conto presso Intesa San Paolo bisogna recarsi in una delle filiali oppure procedere online. Fino al 31 dicembre e prima del compimento dei 35 anni, infatti, è possibile aprire un conto bancario gratuito intestato solo ad un unico possessore. Il conto in questione si chiama XME e almeno al momento, sono azzerati tutti i canoni di base e anche quelli che riguardano la carta di debito associata.