Dicembre 6, 2021

Lacci per le scarpe: quanti tipi ce ne sono? Dove acquistarli?

shoes

I lacci delle scarpe sono spesso semplici e monotoni, abbinati alle calzature con le quali si acquistano. Se si è in cerca di lacci divertenti e che possano dare un nuovo tocco di stile alle proprie scarpe è importante sapere come sceglierli, quali sono quelli più alla moda o quali sono di scarsa qualità e finirebbero per sfilacciarsi in poco tempo. Le stringhe per le scarpe sono tantissime e di colori diversi, insomma c’è l’imbarazzo della scelta! Di seguito una guida specifica sui tipi di lacci più belli e usati.

Lacci per le scarpe: quali sono i più usati

Scegliere dei lacci nuovi per le proprie scarpe è molto semplice: tutto dipende dal modello di calzature su cui si vogliono modificare i lacci. Prima di procedere con l’acquisto ci sono dei fattori da prendere in considerazione, innanzitutto la misura che devono avere i lacci per evitare sconvenienti con stringhe lunghe più del dovuto che fanno inciampare, e poi bisogna capire quali sono adatti alle scarpe in questione. Se si sbaglia prendendo dei lacci troppo robusti e spessi, probabilmente non si riusciranno ad infilare tra i buchi di un paio di sneakers. Se invece si vuole semplicemente riacquistare un paio di lacci delle scarpe che si sono corrosi con il tempo, basta portarsi dietro quelli vecchi e richiederli uguali in negozio.

I lacci differiscono tra loro per forma, colore, materiale e grandezza.  Ne esistono svariati tipi e questi sono stati classificati in : Lacci ovali, lacci piatti, lacci tondi e lacci quadrati. La loro realizzazione può avvenire con materiali come il cotone, il cotone cerato, il cuoio oppure il silicone che permette una maggiore e notevole elasticità.

Come abbinare i lacci alle scarpe giuste

Innanzitutto è possibili misurare la lunghezza dei lacci attraverso un semplice metro da sarta per capire effettivamente se questi sono adatti alla misura e al modello delle proprie scarpe. Se non si dispone di un metro da sarta c’è un trucco per avere i cm dei lacci che servono:  contare le asole della scarpa. Il risultato sarà i cm giusti per i lacci che si dovranno acquistare.

Per abbinare i lacci alle scarpe basta seguire una selezione che li classifica in base ad una serie di fattori:

  • Per le Sneakers sono idonei lacci piatti , larghi e in cotone
  • Per calzature eleganti sono adatti invece lacci più fini in cotone cerato
  • Per le scarpe da jogging sono idonei lacci ovali
  • Infine, per gli anfibi si usano i lacci grossi e tondi in cotone 

Dopo aver fatto tutte le adeguate osservazioni, scegliere il colore o la fantasia che si preferisce e procedere con l’acquisto.