Agosto 9, 2022

Come risparmiare sulle assicurazioni di viaggio: i consigli degli esperti

Per viaggiare sereni è necessario stipulare una polizza viaggio, tuttavia si tratta di un costo extra da considerare nel budget per la vacanza o il soggiorno di studio o lavoro. Per non rinunciare a questa importante copertura è fondamentale sapere come risparmiare, per riuscire ad acquistare un’assicurazione viaggio economica ma completa.

In questo caso bisogna capire come fare per spendere meno sulla polizza viaggio, sfruttando i vantaggi del web per informarsi e confrontare le assicurazioni online in modo semplice e veloce. Con un po’ di pazienza e alcune ricerche è possibile trovare la migliore assicurazione viaggio online, per usufruire di una copertura adatta alle proprie esigenze pagando una tariffa bassa e conveniente.

Confrontare le polizze viaggio online

Per risparmiare sull’assicurazione di viaggio è indispensabile confrontare le polizze su internet, avvalendosi di servizi gratuiti di comparazione per individuare le coperture con il miglior rapporto qualità-prezzo. Questi portali ricevono una piccola commissione direttamente dalle compagnie, quindi non bisogna pagare nulla per il servizio e il premio assicurativo non viene maggiorato.

Uno dei migliori servizi è questo comparatore di assicurazioni di viaggio disponibile sul sito Proteggi-il-tuo-viaggio.it, dove è possibile confrontare le polizze viaggio online e trovare in pochi istanti la copertura più vantaggiosa. Nel portale sono disponibili anche recensioni, opinioni, consigli, news e approfondimenti sulle migliori assicurazioni di viaggio, per essere sempre aggiornati e compiere scelte consapevoli.

Sfruttare i codici sconto disponibili online

Un modo utile per risparmiare sulla polizza viaggio è utilizzare i codici sconto delle compagnie assicurative, con tante promozioni offerte spesso dalle società per attirare nuovi clienti. Alcuni codici sconto sono proposti soltanto sui portali web ufficiali delle imprese di assicurazione, quindi è importante verificare sempre se sulla piattaforma della compagnia sono disponibili delle offerte di questo tipo prima di finalizzare l’acquisto.

In altri casi i codici sconto sono disponibili presso siti di terze parti, ad esempio portali che si occupano di viaggi o siti specializzati nelle assicurazioni online. Con questo strumento è possibile ottenere uno sconto medio del 10-15%, per ridurre l’importo del premio assicurativo senza rinunciare a nessun servizio incluso nella polizza, basta stare attenti alle promozioni attive e non perdere questa opportunità di risparmio.

Scegliere bene le coperture della polizza viaggio

Il prezzo dell’assicurazione viaggio dipende dal tipo di copertura offerta dalla compagnia assicurativa. In particolare, tra i fattori che incidono sulla tariffa ci sono il massimale di rimborso delle spese mediche, la durata della copertura, i paesi da visitare in cui la polizza è valida e le garanzie accessorie sottoscritte. Tutti questi aspetti devono essere valutati con molta attenzione, per evitare aumenti ingiustificati e pagare sempre il giusto prezzo.

Ad esempio, se non si possiedono oggetti di valore non conviene aggiungere l’assicurazione bagagli, mentre potrebbe essere importante incrementare il massimale per le spese mediche se si visitano paesi come il Canada o gli Stati Uniti. Anche la durata della copertura deve essere scelta in modo accurato. Ad esempio, per chi viaggia spesso potrebbe essere più vantaggioso acquistare un’assicurazione viaggio annuale, invece di stipulare tre o quattro polizze diverse per ogni viaggio.

Richiedere un preventivo online e analizzarlo bene

Per risparmiare sulla polizza di viaggio bisogna ovviamente richiedere sempre dei preventivi online, simulando diverse proposte per confrontarle in modo dettagliato e capire qual è il prodotto più economico a parità di qualità e prestazioni assicurative. All’interno del preventivo sono presenti tante informazioni utili, come i massimali di copertura, i valori delle franchigie, eventuali scoperti e le esclusioni della polizza viaggio.

Tutte queste caratteristiche del contratto vanno studiate con calma, per essere in grado di comparare le assicurazioni di viaggio in modo efficiente, senza rischiare di scegliere una polizza più economica ma non adatta alle proprie necessità, oppure con massimali ed esclusioni che espongono a maggiori rischi in viaggio. Il risparmio, infatti, non deve compromettere la serenità del viaggio, accertandosi che la copertura scelta sia effettivamente l’assicurazione migliore al prezzo più basso possibile.