Dicembre 8, 2022

Insegnare inglese scuola primaria: ecco le qualifiche degli insegnanti e i metodi

inglese

Gli alunni, soprattutto, coloro che frequentano la scuola primaria sono come dei fogli bianchi, pronti a imparare tutto ciò che gli viene proposto. Per questo, il ruolo degli insegnanti è fondamentale per la crescita formativa dei bambini, in quanto sono loro i primi a dovergli trasmettere le conoscenze giuste e con i giusti metodi. Tutte le materie sono importati, in quanto rappresentano le basi per accogliere la conoscenza globale di ciò che poi andranno ad approfondire nelle classi successive. Tra queste, sicuramente un’attenzione particolare va rivolta alla lingua inglese, ormai, considerata fondamentale per le nuove generazioni. Una lingua parlata in tutto il mondo, la cui conoscenza è sempre più importante, sia per incrementare il proprio bagaglio culturale che per aumentare le proprie opportunità nel mondo del lavoro. Dunque, imparare la lingua inglese sin dalla scuola primaria è senza dubbio un valore aggiunto per gli alunni, quindi un grande applauso a chi, ogni giorno, con dedizione si appresta a insegnare la lingua inglese ai propri piccoli alunni della scuola primaria.

Insegnare inglese scuola primaria: ecco le qualifiche degli insegnanti

Ovviamente, per la lingua inglese, così come per tutte le altre materie è giusto che esistano dei requisiti che gli insegnati devono possedere per trasmettere ai loro alunni le conoscenze giuste e con i giusti metodi. Per insegnare inglese alla scuola primaria, dunque, è necessario che gli insegnanti possiedano uno dei seguenti requisiti:

  • il docente deve dimostrare di aver superato il concorso, o tramite un esame o per i titoli conseguiti, per quanto riguarda la lingua inglese;
  • deve possedere un attestato che certifichi la sua frequenza ai corsi di formazione linguistica metodologici in servizio autorizzati dal Miur;
  • aver conseguito la laurea in Scienze della formazione primaria o in Lingue straniere, considerata valida per l’insegnamento della lingua straniera nella scuola secondaria, con tanto di abilitazione all’insegnamento nella scuola primaria. Il docente deve aver superato, durante il piano di studi, almeno 3 esami di lingua e letteratura inglese;
  • anche la laurea in Scienza della formazione primaria può essere considerata un punto di partenza per insegnare lingua inglese alla primaria, a patto che il piano di studi abbia previsto il superamento di almeno un esame di lingua inglese;
  • deve aver prestato un periodo di servizio per un tempo superiore a 5 anni all’estero, riconosciuto dal Ministero degli Affari Esteri.

Insegnare inglese scuola primaria: metodi

Il mestiere dell’insegnante non è sempre semplice. Trasmettere la passione per la propria materia ai propri alunni, comporta, non solo una grande conoscenza di ciò che si vuole insegnare, ma anche empatia e ascolto. In più, cercare di insegnare una materia angusta come una lingua straniera a bambini che da poco si sono affacciata alla scuola primaria, rende il tutto ancor più difficile. Ogni bambino, ha sicuramente i suoi tempi e la sua predisposizione per alcune materie, e, proprio per questo, il ruolo dell’insegnante è proprio quello di avvicinarsi a ognuno di loro con il giusto metodo. Trattandosi di alunni ancora piccoli, sicuramente, almeno per i primi approcci, verrà privilegiato l’insegnamento ludico della materia, magari accompagnata da rappresentazioni visive, come le associazioni delle parole con i disegni.