Febbraio 2, 2023

Il tantra massage per scoprire e riscoprire le sensazioni del corpo

Il massaggio tantra trova origine in tempi e spazi lontani: infatti, la sua nascita risale a oltre 2000 anni fa nei territori dell’odierna India, un popolo da sempre molto attento alla parte spirituale della vita in tutti i suoi aspetti. Il tantra è un modo di entrare in contatto con le parti più nascoste del proprio corpo e della propria anima.

Durante questi lunghi secoli, il massaggio tantrico è stato sottoposto a progressivi cambiamenti, fino ad arrivare ai giorni nostri. Chi riceve un massaggio tantrico vive un’esperienza sensoriale a tutto tondo, rilassando il corpo e la mente; le stimolazioni sensoriali allontanano le negatività e ridanno alle persone una migliore percezione del loro corpo e delle sensazioni che da esso provengono.

Riscoprire la vastità dei propri sensi è anche un modo per conoscere sè stessi: in particolare, andando oltre le solite stimolazioni si può raggiungere un alto livello di consapevolezza dei limiti e delle capacità della mente e del corpo stesso.

Il tantra massage è un’esperienza multisensoriale

Nelle versioni più moderne, il massaggio tantrico offre nuove esperienze consentendo di raggiungere livelli più alti di energia, al di là di uno spazio e di un tempo definiti. Questo fa sì che l’esperienza sia raccolta e elaborata da ogni singola cellula del corpo, permettendo all’individuo di accedere a uno spazio multisensoriale che consente di liberare il corpo da tensioni e stress accumulati durante gli anni.

L’esperienza sensoriale che si ha con il tantra massage contribuisce anche alla crescita personale, facendo riscoprire il vero relax che proviene da ogni singola cellula. Tale dinamica permette di riconquistare e a ridare al corpo quell’importanza che viene sempre più spesso sacrificata sull’altare della vita moderna, dove le giornate vengono affrontate all’insegna della fretta e della velocità: la pratica descritta rappresenta una sorta di respiro lento e consapevole in una corsa frenetica, sempre più caratteristica del mondo occidentale.

Un vero momento di piacere di tutti i sensi

Durante la pratica del massaggio tantrico si provano diverse sensazioni provenienti da tutto il corpo. Olfattive, visive, uditive, e sensoriali. I profumi e tutto l’ambiente circostante sono realizzati appositamente per stimolare al massimo tutti i sensi dell’individuo. Queste sottili attenzioni alla preparazione e alla situazione donano la piacevole sensazione di essere una parte del tutto, di sentirsi più consapevoli e liberi al di là di ogni paura. Questo tipo di massaggio è indicato per tutte le persone che vogliono scoprire qualcosa in più di sé stessi ed entrare in contatto profondo con il proprio io. L’autostima e la consapevolezza personale ne usciranno sicuramente rafforzate.