Ottobre 25, 2020

Parquet in gres effetto legno: tante idee per la tua casa

Parquet gres effetto legno

Oggi vogliamo parlarvi di una soluzione pavimentale raccomandata con grande entusiasmo dagli esperti dell’edilizia e dell’interior design. Avete mai pensato al parquet in gres effetto legno per la vostra casa?

Questa tipologia di pavimentazione offre ai suoi fruitori tantissimi vantaggi, alcuni dei quali anche a lungo termine. Spesso il gres viene adottato come alternativa al parquet in legno, che è sicuramente un rivestimento elegante ma spesso anche poco pratico.

Il parquet è infatti una pavimentazione che necessita di continue attenzioni, dalla manutenzione alla pulizia. Il gres effetto legno, per questo, si propone come una soluzione opzionabile per chi intende adottare una tipologia di pavimento più disimpegnata. Ma scopriamo di più su questo materiale.

Gres effetto legno

Il gres effetto legno è una pavimentazione che viene ricavata da la mescolazione di argilla, sabbia e caolini. Essa si presenta come un perfetto compromesso tra pragmatismo ed eleganza, poiché conferisce alla casa un aspetto molto raffinato ma allo stesso tempo non richiede particolare impegno nella cura e nella pulizia quotidiana. Come il tradizionale parquet, il gres può adeguarsi con grande abilità a qualsivoglia stile o design. Ma conosciamo nel particolare questa tipologia di rivestimento.

I vantaggi del gres effetto legno

In cima alla lista dei vantaggi ricondotti al gres effetto legno troviamo la resistenza. Questa pavimentazione infatti è nota agli esperti di edilizia per la sua grande resistenza all’usura, al calpestio, all’abrasione e addirittura al fuoco. Altro vantaggio, come già anticipato nel corso di questa mini guida all’acquisto, troviamo la praticità d’utilizzo: il gres effetto legno non richiede grossi interventi di manutenzione, né cura costante. Anche la pulizia quotidiana può ritenersi disimpegnata, tanto da potersi servire di qualsiasi detergente neutro.

Tipologie tra cui poter scegliere

Il gres effetto legno si conferma un’ottima scelta per l’ambiente domestico anche per la sua vasta gamma di tipologie. Tantissime sono infatti le sotto-categorie su cui poter far ricadere la scelte e tutte di grande gusto estetico. Inoltre, al contrario del parquet tradizionale, non bisogna dimenticare che il gres è indicato a qualsiasi stanza o tipologia d’abitazione: laddove il parquet non può arrivare – come in bagno o in giardino – ecco il gres si conferma come una soluzione di grandissima utilità.

Anche per questo possiamo considerare questa tipologia di rivestimento una scelta ottimale da qualsiasi prospettiva la si voglia guardare.