Ottobre 22, 2020

Gratta e Vinci “la super tombola”: come funziona?

super tombola

Sognare, al giorno d’oggi, costa poco. Poco quanto il costo di un biglietto Gratta e Vinci “la super tombola”. Quali sono le regole da conoscere per tentare la fortuna con questo gioco? Ve ne parliamo di seguito.

Quante volte vi è capitato di desiderare un lungo viaggio o di concedervi un acquisto particolarmente oneroso? Quando il reddito non è alto e le finanze non aiutano, sognare diventa però un lusso che non ci si può permettere.

Tentare la fortuna però – giocando responsabilmente –  costa poco, giusto il prezzo di un biglietto della lotteria. Ecco perché, qualche volta, provare a farsi baciare dalla dea bendata potrebbe essere una buona idea.

Chiunque intenda tentare la fortuna, può trovare una valida opportunità nel Gratta e Vinci “la super tombola”. Quali sono le regole del gioco se si vuole provare a giocare?

Di seguito, tutte le informazioni utili.

Gratta e Vinci “la super tombola”: costi e vincite

Il biglietto Gratta e Vinci “la super tombola” è acquistabile al costo di 5 euro. La massa premi per 13.920.000 corrisponde a 50.158.000,00 euro. In base a tale cifra di stratificano anche i premi.

Acquistando un Gratta e Vinci potrai arrivare a vincere fino ad una somma di 500.000 euro.

Quella minima corrisponde invece ad una sorta di rimborso dell’acquisto del ticket e quindi è fissata per una cifra di 5 euro.

Quali sono le cose da sapere se s’intende richiamare la fortuna con la “La super tombola”?

Gratta e Vinci “la super tombola”: come funziona?

Il biglietto de “la super tombola” permette di prendere parte a tre giochi differenti, proprio come indicato sullo stesso con le sigle “Gioco 1”, “Gioco 2” e “Gioco 3”.

Come sempre lo scopo finale della partita è quello di trovare i numeri giusti, ossia quelli corrispondenti alla vincita, tra quelli nascosti sotto le cartelle. I gettoni hanno il simbolo “€”.

L’area in cui viene posizionata la cartella della tombola permette di grattare su tre righe differenti – indicate proprio con le sigle “Riga 1”, “Riga 2” e “Riga 3”.

Per ognuna delle righe è possibile quindi trovare dei numeri che se uguali a quelli riportati nella riga dei gettoni vincenti, di cui abbiamo parlato di sopra, corrisponderanno ad una vincita.

Come per la tombola tradizionale, se i numeri vincenti rinvenuti su una stessa riga sono tre allora si parlerà di “terno”, se saranno quattro bisognerà fare riferimento alla scritta “quaterna”.  Applicando lo stesso principio, davanti a cinque numeri vincenti urleremo “CINQUINA”. Infine, si può vincere il premio tombola quando tutti i numeri della cartella sono vincenti.

Gratta e Vinci “la super tombola”: Gioco 2 e Gioco 3

Il Gioco 2 ci impone di grattare sulle monete d’oro alla ricerca di un numero corrispondente a quello del terno, della quaterna, della cinquina o della tombola.

Il Gioco 3 invece consiste nel trovare una corrispondenza tra il Simbolo Bonus e la stessa nella cartella.