Ottobre 22, 2020

Week end in Umbria a ottobre: cosa vedere

Week end in Umbria a ottobre

Avete deciso di regalarvi un week end in Umbria? Mai scelta fu più azzeccata. L’Umbria è tra le regioni più piccole di Italia ma di sicuro non soffre di complessi di inferiorità. Nel corso dei secoli questa regione ha mantenuto un ruolo da protagonista nella vita culturale dell’Italia. Terra di santi, San Francesco e San Benedetto i più importanti e di artisti, dal Perugino fino a Gerardo Dottori e Alberto Burri e di bellezze architettoniche, dalle chiese romaniche e gotiche ai palazzi signorili e alle risorse naturalistiche. Oggi si presenta come una regione vivace e piena di attrattive, sia per i turisti che per le persone che ci vivono con Festival culturali, musica dal vivo, spettacoli e prodotti alimentari d’eccellenza. Qualcuno potrebbe ricordare che manchi il mare, ma, a parte questo tutto il resto che offre è ai massimi livelli. Se avete un weekend in Ottobre vi offriamo una selezione delle migliori tappe che potrete effettuare in Umbria.

Assisi

Terra natia di San Francesco e capitale del movimento francescano rappresenta uno dei siti religiosi maggiormente visitati al mondo. Non dovrete però essere dei pellegrini per farvi affascinare da questa città. Sicuramente seguendo le orme di San Francesco troverete i siti più suggestivi e famosi della città. Tappe fondamentali: La Basilica Papale di San Francesco dove potrete ammirare gli affreschi di Giotto, Cimabue e altri artisti. La basilica di Santa Chiara, l’eremo delle carceri, e la Porziuncola, la terza chiesa riparata da San Francesco. Ci sono anche numerosi percorsi da trekking sul monte Subasio.

Perugia

Capoluogo dell’Umbria la città è abbarbicata su due colli con il centro storico che svetta oltre i 400 metri sul livello del mare. La prima delle tappe fondamentali è la Rocca Paolina, una fortezza medievale del Cinquecento. La tappa è quasi obbligata visto che la rocca è attraversata da un percorso meccanizzato di scale mobili che conducono fino al cuore della città in Piazza Italia. Ed è proprio ad Ottobre che ha luogo ogni anno Eurochocolate, una delle più grandi manifestazioni dedicate ai golosi e al cioccolato in tutte le sue forme e declinazioni. Si attende però quest’anno con trepidazione l’annuncio se quest’anno si farà la manifestazione o meno, perché con l’emergenza Covid 19 potrebbe non essere assicurato lo svolgimento dell’evento.

Gubbio

La prima tappa a Gubbio è sicuramente piazza Grande da cui si gode una vista davvero incantevole. Da qui è possibile visitare il duomo dedicato ai santi Mariano e Giacomo ed il palazzo dei conti che custodisce le Tavole Eugubine.

Lago Trasimeno

Intorno al lago Trasimeno vi sono numerose tappe che cambiano a seconda delle esigenze dei molti viaggiatori. Oltre alle risorse naturalistiche che sono anche godibili in bici luna la pista ciclabile l’attrazione maggiore è costituita dai molti borghi antichi. Tra questi ci sono Magione, Passignano sul Trasimeno, Castiglione del lago. Anche le numerose isole meritano senza dubbio una visita come ad esempio l’Isola Polvese e l’isola Maggiore. La zona del lago è anche animata da numerose manifestazioni e da eventi