Dicembre 8, 2022

Le spiagge più belle vicino a Gallipoli

Qualcuno la chiama “la Riccione del Sud”, perché offre un numero sterminato di spiagge bellissime, ma Gallipoli è molto più di questo. Un grande porto, ancora oggi fortificato da possenti mura bianche, e una città che si apre alle sue spalle ricchissima di barocco, di storia, di luoghi turistici dove l’arte si fonde con i ricordi del passato.

In estate, a Gallipoli, regna anche il divertimento. Molti locali fanno parte della “movida” che si aggira tra i vicoli e sulle spiagge, le più belle della Puglia. Se venite qui in vacanza, ecco i lidi che non potete assolutamente perdere a Gallipoli centro e nelle sue vicinanze.

Per il trasporto, se atterrate all’aeroporto di Brindisi Casale, potrete contattare uno dei tanti servizi ncc (noleggio con conducente), comodi ed economici soprattutto se viaggiate in comitiva. Il servizio navetta Brindisi Gallipoli di De Lentinis Viaggi, risponde a tutte le esigenze di viaggio. Autisti professionisti e mezzi all’avanguardia a Vostra completa disposizione direttamente al Vostro arrivo in Aeroporto.

Le spiagge più belle di Gallipoli centro

Proprio sotto le mura del centro storico si apre una piccola baia di sabbia dorata: la spiaggetta delle Puritate. Non supera i 300 metri di lunghezza e contiene poche persone, ma per i residenti è un gioiello da valorizzare. Qui il sole gareggia con il bianco abbagliante della città che fa da corona ai bagnanti e di sera tutto si accende di atmosfere romantiche.

Sempre in centro storico, ma qualche chilometro più a sud della Puritate, sorge Lido San Giovanni. Se non fosse per la città in lontananza sembrerebbe di essere in un deserto particolare, con decine di dune bianchissime che si gettano in un mare di cristallo. E’ il luogo in cui è sorto uno dei primi stabilimenti balneari di Gallipoli.

Potrebbe rientrare tra le spiagge del “centro” anche se si trova fuori dall’abitato (a 5 km dalla città)  anche la Rivabella, un lido che ha un aspetto quasi caraibico ma che ben si adatta alle famiglie con bambini. Il fondale basso è perfetto per i più piccoli e per i meno esperti nuotatori, mentre la pineta che fa da corona alla spiaggia favorisce i bivacchi nelle giornate più calde.

Le spiagge più belle nei dintorni di Gallipoli

Tra le spiagge più turistiche e più affollate dei dintorni di Gallipoli c’è quella delle Conchiglie (8 km dal centro). Una grande distesa di sabbia finissima si alterna ad angoli rocciosi, il tutto affacciato su un mare azzurrissimo e pulito. Intorno ci sono locali che garantiscono servizi e divertimenti, di giorno e di notte.

Baia Verde è l’altra spiaggia turistica dell’hinterland. Si raggiunge con un viaggio in macchina di 10 minuti ma la piccola fatica vale la pena, perchè vi ritroverete in stabilimenti affacciati su un mare quasi tropicale.

Punta della Suina è una spiaggia che fa parte del Parco Regionale Isola di Sant’Andrea e Litorale Punta Suina. La zona è rocciosa, quindi il paradiso di chi ama i tuffi e le immersioni subacquee. Da qui si godono tramonti spettacolari e all’orizzonte si ammira il profilo dell’isola di Sant’Andrea.

Santa Maria al Bagno si trova a circa 20 minuti di macchina da Gallipoli, verso nord. La costa è rocciosa, ma consente di avere piccoli angoli comodi in cui godersi il mare senza troppa folla. Il paesino intorno offre scorci medievali con due alti torrioni merlati. Non lontano da qui si aprono le spiagge africane del Parco Naturale Porto Selvaggio, un sogno apparentemente “proibito” … ma aperto a tutti gli amanti della natura.